Troppi alberi tagliati senza regole

Troppi alberi tagliati senza regole

9 set 2021

Condividiamo le parole del nostro portavoce e capolista Marcello Saltarelli :

"Con Volt siamo riusciti finalmente ad accendere un faro su questo tema.
Oggi ARPAE ci assicura che ci saranno giornalieri controlli di Carabinieri forestali e Protezione Civile sui tagli effettuati sui nostri fiumi.
Molto bene, siccome questa primavera i tagli sono stati fatti in totale disinteresse rispetto le leggi, arrivando a tagliare a 30-40 metri dall'alveo per avere più legna da rivendere.

La manutenzione del territorio è sacrosanta necessaria, ma non può trasformarsi in mera speculazione.

Ci tengo solo a precisare che Volt non è un'associazione ambientalista, ma un partito europeo candidato insieme al PSI a queste elezioni in una lista di cui sono capolista. Il tema della speculazione sul verde pubblico non è un tema prettamente "ambientalista", ma un tema che riguarda tutta la sfera economica, sociale e ambientale del nostro territorio, e la politica non può non occuparsene.
Noi lo continueremo a fare."