Finalmente aperture sulla revisione del passante

Finalmente aperture sulla revisione del passante

28 apr 2021
passante Bologna

Finalmente vi sono aperture sulla revisione del passante da parte di entrambi i candidati alle primarie di Centro-Sinistra: Isabella Conti la settimana scorsa chiedendo la riprogettazione con nuove coperture e Matteo Lepore oggi con il progetto del Passante fotovoltaico. Chiediamo allora che che questi annunci vengano resi credibili dai fatti: il PD in giunta sospenda la chiusura della Conferenza dei Servizi, istituendo una moratoria di un anno per rivedere completamente il progetto, ridisegnare le coperture e tutelare davvero la salute dei cittadini.

Come Volt Bologna, insieme ad alcuni comitati cittadini avevamo proposto un interramento dell’asse al Partito Democratico, proposta a cui non è mai pervenuta risposta, che riproponiamo oggi.Non possiamo però esimerci da una riflessione sui costi previsti dall’Assessore Lepore: un allargamento iniziale previsto dal costo di 600 milioni è passato a costare 2 miliardi di euro per delle decantate “mitigazioni” che neanche sono state ancora progettate.Ci teniamo a ricordare che la città di Amburgo sta allargando un’intera autostrada, interrandone 4km, spendendo 800 milioni di euro, dopo aver istituito una gara di appalto di progettazione e realizzazione europea.

La Regione Emilia Romagna e il Comune di Bologna invece hanno affidato senza gara ad ASPI un lavoro di allargamento che senza interramento e con delle micro coperture inefficaci oggi costa 1,5 miliardi di euro, che sembra che ora possa arrivare a 2 miliardi. Ci chiediamo perché, nell’interesse pubblico il progetto non possa davvero essere rivisto completamente, se si vuole costruire un’opera europea, sostenibile, per il futuro di tutti.

La revisione di un progetto come quello del passante è un argomento serio, che non può limitarsi solamente ad annunci elettorali e a sistemazioni di fretta a forza di 500 milioni di euro. Venga sospesa la conferenza dei servizi e venga avviata una riprogettazione delle coperture e degli interramenti.